Il gatto Blu di Russia

novembre 29, 2017

Continua il nostro viaggio tra le razze feline particolari e meno comuni!
In questo articolo vi presentiamo il gatto Blu di Russia, che deve il suo nome proprio al colore particolare del mantello.
Il gatto Blu di Russia è da subito riconoscibile dal pelo grigio sfumato di blu e dagli occhi verde smeraldo a forma di mandorla.
Questa bella razza ha fatto la sua comparsa all’esposizione felina del Crystal Palace di Londra ad inizio ‘900, e nel 1912 è stata riconosciuta ufficialmente. Le origini sono misteriose, pare che questa razza sia originaria di una città portuale della Russia settentrionale, Arcangelo.
Nei diari di bordo delle navi di Arcangelo, risalenti a metà Ottocento, ci sono testimonianze della presenza di questi felini nelle navi che trasportavano merci.
Infatti questi micioni venivano imbarcati dai marinai durante i lunghi viaggi, per aiutarli a cacciare i topi e per proteggere così il carico. Così, viaggiando per il mondo, questi gatti vennero conosciuti anche in Spagna e in Inghilterra.
 
In alcuni diari di corte è riportato che questa razza fu molto apprezzata dai reali britannici, pare infatti che la regina Vittoria ne possedesse diversi esemplari.
La bellezza di questa razza fu molto apprezzata anche alla corte di San Pietroburgo, gli Zar Nicola I e Pietro il Grande li tenevano nel palazzo reale e li allevavano, come riportato negli scritti di corte.
Pare che la bambinaia permettesse ai gatti di dormire nella stanza dei bambini, perché si credeva che avessero il potere di scacciare gli spiriti maligni.
Gatti Blu di Russia
 Questa idea è comprensibile se si guarda al carattere del gatto Blu di Russia.
Sono gatti molto tranquilli e docili. Si adattano molto bene alla vita di appartamento, ma non amano la confusione. I rumori forti o improvvisi li spaventano.
Hanno una voce esile e miagolano poco, allo stesso modo non amano chi alza la voce con loro.
Solitamente si affezionano a tutta la famiglia, ma non è da escludere che sviluppino un rapporto speciale con un solo membro. Spesso questa razza tende a instaurare un legame molto forte con una sola persona, mostrandole tanto affetto e seguendola ovunque.
Sono mici abbastanza diffidenti con gli estranei ma con chi conoscono amano giocare e scambiare coccole. Si adattano bene a vivere anche con altri animali domestici.
 
Il portamento del gatto Blu di Russia è elegante, la figura è snella e le zampe sono lunghe e sottili.
Il pelo è corto e folto, blu con punte argentate, e può essere mantenuto lucido spazzolandolo spesso.
Se state pensando di prendere con voi un gatto Blu di Russia considerate che acquistarlo può essere molto costoso! È un gatto molto ricercato e raro, solitamente venduto solo da allevatori, in questi casi il pedigree è molto importante per riconoscere se si tratta davvero di un esemplare di questa razza.

 

Consigli per l’igiene

 
Le lettiere Lindocat sono perfette per il vostro Very Important Cat!
Se cercate una lettiera igienica agglomerante al top delle performance, Lindocat Natural White è quella che fa per voi!
Composta al 100% da bentonite di pregiato ed unico colore bianco, è caratterizzata da un eccellente potere agglomerante ed elevata capacità di trattenere liquidi e odori.
L’assenza di profumazione rende Lindocat Natural White la lettiera ideale per gatti dall’olfatto sensibile.
Scopri di più »

This entry was posted in Category 1, homepage and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.
Facebook Comment